Dal mare, oggetti decorativi.

Quante volte passeggiando su spiagge solitarie ho raccolto e osservato curiosamente strani oggetti che il mare ha riconsegnato.
Oggetti, o pezzi di qualcosa di non identificabile. Così la mia curiosità mi spinge a pensare che cosa sia, a chi sia appartenuta, da quale parte del mondo provenga e perché sia finita lì.
creazioni corallo conchiglieMolto spesso si tratta di pezzi di legno di varie forme e dimensioni, spezzati, sbiancati e levigati, alcuni con ancora un po’ di vernice o con qualche chiodo arrugginito.
Non saprò mai in realtà cosa fossero prima di diventare dei legnetti spiaggiati, ma mi piace toccarli e avvicinarli tra loro, cercando tra le bizzarre sagome di intravvedere qualche forma nuova.
E allora penso che se quei pezzi di legno hanno avuto la forza di arrivare fino a lì, non è giusto che rimangano un rifiuto, meritano di avere una seconda possibilità.
Ne raccolgo qualche pezzo ben lisciato e improvviso, in un angolino di spiaggia, una specie di laboratorio fornito solo di una tavola, anch’essa spiaggiata, posta su due pietre, dei pezzi di filo da pesca abbandonati dai pescatori e un coltellino svizzero buono per tutte le occasioni.

pesce con legnetti mare
Seguo le linee dei legnetti che mi ricordano alcune creature sottomarine, un po’ di manualità e il gioco è fatto, i legnetti spiaggiati diventano elementi decorativi: un pesce angelo, un pesce spada, un’aragosta….

Ogni creazione è per noi il ricordo di un posto in cui abbiamo vissuto per qualche tempo, ogni singolo oggetto ha trovato una nuova identità, una nuova collocazione e può godere della sua
seconda vita.

Manuela Barzan

Francesco
Se questo articolo ti è piaciuto condividilo ...
potrebbe interessarti anche
Gen 11, 2017
L’incantevole contea del Donegal Abbiamo lasciato l’Irlanda del Nord e siamo entrati nella Republica d’Irlanda, anche se di fatto non ce ne siamo a ...
Ott 27, 2013
Nel Maine tra aragoste, mirtilli e zucche! Ho sempre desiderato visitare il Maine, prima immaginato leggendo tutti (si, ho detto tutti… ne sono stata d ...